Madri irregolari: l’esperienza dell’ospizio di maternità di Bologna dal 1860 al 1919

Rossella Raimondo

Resumen


A partire dall’analisi dei documenti conservati presso l’Archivio Storico Provinciale di Bologna, il presente articolo ricostruisce la storia dell’asilo di maternità, annesso, nel 1860, al secolare brefotrofio cittadino, con il fine di rivolgersi non più solo ai bambini illegittimi, ma anche alle donne che li portavano in grembo; essi divennero centri di propulsione di politiche e iniziative che intendevano superare le vecchie e ormai obsolete logiche che collocavano queste madri nella categoria della «devianza», per riconoscerle come soggetti verso i quali prevedere forme di tutela a livello sociale e igienico-sanitario. La storia dell’istituzione felsinea verrà confrontata con altre strutture nate con simili scopi e finalità su scala nazionale, al cui interno verranno sperimentate e sviluppate nuove conoscenze e pratiche nel campo dell’ostetricia.

Palabras clave


toria della maternità; madri illegittime; ospizi di maternità; sussidi

Texto completo:

PDF (Italiano)

Referencias


Agostini, A. (1879). L’Ospizio provinciale degli esposti e delle partorienti di Milano e l’Ospizio degli esposti e maternità della provincia di Verona, nell’anno 1877: paralello comparativo. Pado-va: Stab. Prosperini.

Aimo, C. (2010). Politiche sociali per l’infanzia ed enti locali tra Ottocento e Novecento. In M. Minesso (a cura di), Welfare e minori. L’Italia nel contesto europeo del Novecento (pp. 123-146). Milano: Franco Angeli.

Babini, V.P., & Lama, L. (a cura di). (2000). Una “donna nuova”. Il femminismo scientifico di Ma-ria Montessori. Milano: F. Angeli.

Bachi, R., & Flaschel Modigliani, O. (1934). Maternità illegittima. Roma: s.e.

Belluzzi, C. (1863). Primo rendiconto sanitario della maternità e baliatico degli esposti di Bologna per Cesare Belluzzi ostetrico della maternità e direttore medico del baliatico. Bologna: Tipi Gam-berini e Parmeggiani.

Bartolini, S. (2018). Il movimento delle donne e la filiazione naturale nell’Italia liberale. Genesis, 17(1), pp. 81-103.

Caroli, D. (2014). Per una storia dell’asilo nido in Europa tra Otto e Novecento. Milano: Angeli.

Federazione delle Casse di risparmio e delle Banche del monte dell’Emilia e Romagna (1981). Medicina, erbe e magia. Milano: Silvana editoriale.

Davies, P., (2007). Transforming Utopia: The “League for the Protection of Mother and Sexual Reform” in the First World War. In A.S. Fell & I. Sharp (a cura di), The Women’s Movement in Wartime (pp. 211-226). UK: Palgrave Macmillan. https://doi.org/10.1057/9780230210790_13.

Golinelli, L. (1863). Alcuni cenni statistici intorno alla clinica ostetrica della R. Università di Bolog-na diretta dal Prof. Cav. Carlo Massarenti. Bologna: Tipi Gamberini e Parmeggiani.

Manetti, T. (1901). Studi e proposte di riforma per l’Ospizio degli esposti e di maternità in Bolog-na: relazione della Commissione nominata dall’Amministrazione provinciale. Bologna: Regia ti-pografia.

Montesi, B. (2007). Questo figlio a chi lo do?: minori, famiglie, istituzioni (1865-1914). Milano: Franco Angeli.

Ospizio di maternità Perugia (1879). Reso-conto sanitario dell’Ospizio di maternità di Perugia: anno 1879. Perugia: G. Boncompagni.

Pomata, G. (1980). Madri illegittime tra Ottocento e Novecento: storie cliniche e storie di vita. Quaderni storici, 44(2), pp. 497-542.

Poppi, G. (1904). L’assistenza degli esposti nel brefotrofio di Bologna durante il triennio: 1 set-tembre 1901. Bullettino delle Scienze Mediche, dicembre 1904.

Poppi, G. (1919). Le condizioni degli esposti nel brefotrofio di Bologna durante gli anni di guerra e le modificazioni apportate dal nuovo regolamento. Bullettino delle Scienze Mediche di Bologna.

Raimondo, R. (2016). L’assistenza alla maternità. Dall’Ospedale degli esposti all’Istituto provin-ciale per l’infanzia e la maternità (Ipim) di Bologna fra Ottocento e Novecento. Annali di storia dell’educazione e delle istituzioni scolastiche, 1, pp. 179-190.

Rubbi, U., & Zucchini, C. (1960). L’Ospizio Esposti e l’asilo di Maternità di Bologna. In G. Forni (a cura di), Sette secoli di vita ospedaliera in Bologna (pp. 407-410). Bologna: Cappelli Editore.

Viana, O., & Vozza, F. (1933). L’ostetricia e la ginecologia in Italia. Milano: Società italiana di ostetricia e ginecologia.

Rollet, C. (2001). Les enfants au XIX siècle. Parigi: Hachette.




DOI: https://doi.org/10.14516/fdp.2020.011.012

Enlaces refback

  • No hay ningún enlace refback.


Licencia de Creative Commons
Este obra está bajo una licencia de Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-SinObraDerivada 4.0 Internacional.

ISSN: 1989-9289

DOI prefix: http://dx.doi.org/10.14516/fdp